MAUNA LOA: Il più grande vulcano attivo del mondo erutta alle Hawaii

Il Mauna Loa è il più grande vulcano attivo del mondo e dopo 38 anni erutta nell’isola di Big Island.

un ragazzo su una jeep vicino al vulcano

Chissà se con quest’eruzione diventerà anche il vulcano più alto?

Il Mauna Loa si trova all’interno del Parco Nazionale dei Vulcani delle Hawaii e copre metà dell’isola di Big Island. Il vulcano sorge a 4.169 m sopra il livello del mare e si estende su un’area di oltre 5.180 km quadrati (oltre 2.000 miglia quadrate).

È esploso alle 23:30 ora locale di domenica 27 novembre a Moku’āweoweo, la caldera sommitale del vulcano, una delle cavità che si formano abitualmente sotto la cima alla fine di un’eruzione.

Le eruzioni del Mauna Loa

Secondo l’USGS, il Mauna Loa ha eruttato 33 volte dal 1843. La precedente eruzione nel 1984 ha fatto fluire la lava fino a 5 miglia da Hilo, la città più popolosa dell’isola.

Come sarà questa volta?

MAUNA LOA e MAUNA KEA

Il Mauna Loa è il vulcano attivo più grande del mondo. Ci sono altri vulcani più grandi ma questi sono classificati come dormienti, nel senso che non eruttano da molto tempo, o estinti, nel senso che non erutteranno in futuro.

Il Mauna Loa condivide Big Island con il Mauna Kea, la montagna più alta del mondo se misurata dalla sua base sottomarina a quasi 20.000 piedi sotto la superficie dell’oceano.

PELE, la dea del vulcano

Pelé vive a Mauna Loa?
Le leggende popolari raccontano che Pele vive sul Mauna Loa, anche se si sposta tra i vulcani attivi di Kilauea, Hualalai e Loihi. Talvolta visita anche il vulcano attivo, Haleakalā, a Maui.

Il folklore dice che Pele può essere avvistata come una palla di fuoco nel cielo che viaggia verso il vulcano poco prima che erutti.

Forse il Mauna Loa ha saputo che nel nostro romanzo “L’isola delle scale proibite” abbiamo raccontato di Pele, sua abituale ospite e vuole sapere cosa abbiamo detto di lei? Eccolo accontentato:


Pele, furibonda, lasció subito le sue sembianze umane trasformandosi rapidamente nella sua vera essenza: il fuoco e le fiamme. Si alzò come un’imponente vampata che trasformò Ohia in un albero contorto e dall’aspetto gracile e malaticcio, come è ancor oggi…

da L’isola delle scale proibite – Pagina 122

Per acquistare il romanzo clicca QUI

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s